Focaccia con Pesto alla Genovese e Stracchino

Difficoltà: 
media
Tempo: 
60 min
Per: 
5
Ingredienti: 

500 gr di farina 0

275 g di acqua

35 gr di olio extra vergine di oliva

20 g di lievito madre secco

10 g di sale

1 cucchiaino raso di malto

Qualche ago di rosmarino

Sale grosso q.b.

 

Per spennellare

30 g di olio extra vergine di oliva

30 g di acqua tiepida

10 g di sale

 

Per farcire

Stracchino

Pesto alla Genovese Valbona

Preparazione: 

1)      Impastate tutti gli ingredienti tranne il sale e 20 g di acqua che inserirete verso la fine.

2)      Formato un impasto liscio date una forma a palla e fate riposare in una ciotola fino al raddoppio.

3)      Dopodiché stendete l’impasto sulla leccarda del forno precedentemente oliata.

4)      Spennellate con il composto di acqua e olio che avrete precedentemente sbattuto fino a formare un composto cremoso, nel frattempo accendete il forno a 220° e fate riposare ancora un po’.

5)      Poco prima di infornare, fate dei buchi abbastanza profondi con le dita della mano e cospargete con il rosmarino e qualche chicco di sale grosso qua e la.

6)      Infornate, al centro del vostro forno, spruzzate vapore, all’inizio dopo cinque minuti e dopo dieci minuti. Continuate la cottura fino a doratura completa sotto e sopra.

7)      Sfornate e attendete che si stiepidisca, tagliate a metà e farcite con pesto e stracchino. Il Pesto alla genovese di Valbona è buono e delicato e ben si adatta a questo tipo di preparazione.