Torta salata con finocchio grigliato Valbona, timo, maggiorana e finocchietto selvatico

Difficoltà: 
minima
Tempo: 
40 min
Per: 
5
Ingredienti: 

125 gr. di farina di mais

125 gr. di farina di riso integrale

80 gr. di olio d'oliva extravergine

90 gr. di acqua ghiacciata

q.b. sale marino integrale

Ingredienti per la farcia:

1 vasetto di finocchi grigliati Valbona

8 uova di quaglia

100 g di prosciutto cotto a dadini

50 g di parmigiano grattugiato

1 cucchiaino di curcuma

qualche fogliolina di timo fresco

qualche fogliolina di maggiorana

1 ciuffetto di finocchietto selvatico

100 g di panna senza lattosio

q.b. di sale

q.b. di pepe nero

 

Preparazione: 

1 - Versate in una ciotola le farine setacciate, l’olio, il sale e l’acqua ghiacciata e impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e senza grumi.

2 - Avvolgete la pasta brisè nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

3 - In una terrina sbattete le uova di quaglia con il parmigiano, la curcuma, la panna, il prosciutto, il sale e il pepe nero macinato fresco.

4 - Stendete la pasta sfoglia, foderatevi una teglia, ricoperta con la carta forno, e riempite con il composto alla curcuma

5 - Sopra distribuitevi i finocchi grigliati, una spolverata abbondante di erbe aromatiche e cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti.