Le vie degli orti sono infinite – #2 Via Procaccini

18 Feb 2016
LE VIE DEGLI ORTI SONO INFINITE – #2 VIA PROCACCINI

Eccomi con la seconda puntata di questo “viaggio” insieme a voi e a Valbona. Se mi avete seguito lo scorso mese, ora sapete del nuovo progetto che mi permetterà di portarvi in giro alla scoperta dei luoghi green di Milano, proprio in sintonia con l’anima ‘verde’ di Valbona, un’azienda da sempre attenta al territorio, che valorizza le produzioni locali e di qualità. Anche a Milano ci sono molte aree dove si possono “incontrare” i frutti della natura: vi parlerò di vie, orti, mercati particolari dove poter apprezzare, e anche acquistare, le verdure.

Se invece siete arrivati ora vi rimando all’articolo dello scorso mese per capire meglio di cosa si tratta: http://blog.giallozafferano.it/vivincucina/le-vie-degli-orti-sono-infinite-puntata-1/

Questo mese sono in zona Cimitero Monumentale, uno straordinario Museo a Cielo Aperto che rappresenta sia gli eventi storici della città e le vite dei suoi protagonisti, sia il variare dell'arte e del gusto estetico; un museo che per decenni è stato in progressiva crescita.

Questa informazione è solo per “cultura generale” perché  il luogo che visiterò sono “I Mercati della Terra”. La fermata della M5, “la Lilla”, è Gerusalemme: mi trovo esattamente in Via Procaccini 4 presso la “Fabbrica del Vapore”.

Il primo e terzo sabato di ogni mese (con qualche periodo di chiusura, di solito durante le festività) nel grande cortile della Fabbrica del Vapore, produttori di tipologie di cibo davvero varie si incontrano per presentare le loro proposte a chilometro 0. Un tripudio di bontà che seguono la filosofia Slow Food, dove la stagionalità del prodotto è davvero importante, (non troverete mai le fragole a dicembre!). L’intento è quello di avvicinare la terra alla tavola: è con questo spirito che nasce la catena dei Mercati della Terra.

Un Mercato della Terra non è solo un posto dove il cibo si compra e si vende.  Secondo Slow Food il cibo non è visto esclusivamente come fonte di nutrimento, ma è anche la nostra storia e la nostra identità, è cultura e salute, terra e futuro. 

Sono mercati gestiti collettivamente che diventano luoghi di incontro per piccole realtà locali che, in questo modo, hanno l’opportunità di presentare direttamente ai consumatori i loro prodotti, venduti a prezzi giusti, e garantendo metodi di produzione sostenibili per l'ambiente. Inoltre, preservano la cultura alimentare delle comunità locali e contribuiscono a difendere la biodiversità.

I Mercati della Terra sono riservati solo a produttori selezionati: di solito sono piccoli agricoltori e artigiani, realtà che fanno più fatica a confrontarsi con il circuito della grande distribuzione, ma la cui dimensione aziendale permette spesso di presentare prodotti di qualità.

La grande rete dei mercati è in tutto il mondo, si trovano in moltissime città italiane, ma anche in Austria, Israele, Mozambico, Turchia, Usa… potete trovare l’elenco completo a questo link: http://www.mercatidellaterra.com/pagine/ita/network/pagina_network.lasso?-id_pg=13

Se deciderete di fare un giro ricordate che non troverete solo bontà da acquistare, ma anche degustazioni guidate, laboratori per bimbi e adulti, e la possibilità di pranzare.

Potete trovare tutte le news sulla pagina facebook del Mercato della Terra di Milano: http://on.fb.me/1QbclXC.

Se guardate tra le foto della pagina potete trovarmi.

Fonte: http://www.mercatidellaterra.com/welcome_it.lasso

 

La linea metropolitana che mi ha condotto a destinazione del mio viaggio è la M5 – Lilla il cui colore non può che ricordarmi il radicchio! Per questo motivo, la ricetta che ho pensato per voi per questo mese prevede l’uso del Radicchio Grigliato Valbona.

Ma prima di lasciarvi alla scoperta de mio piatto (http://www.valbona.com/it/ricette/antipasti/sfoglia-con-radicchio-grigliato-prosciutto-cotto-e-taleggio), ecco ancora qualche informazione su questa verdura davvero preziosa. Appartenente alla famiglia delle Composite, il radicchio ha proprietà antiossidanti ed è utile contro psoriasi, diabete di tipo 2, obesità, stitichezza e cattiva digestione. 

Ricco di minerali, contiene soprattutto potassio, ma anche magnesio, fosforo, calcio, zinco, sodio, ferro rame e manganese; contiene, inoltre, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E, vitamina K.

Grazie all'elevata percentuale di acqua, il radicchio è depurativo, inoltre il suo bassissimo potere energetico lo rende perfetto nelle diete ipocaloriche.

 

A cura di Viviana Guaraldo (dal blog http://blog.giallozafferano.it/vivincucina)

Altri articoli